Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 08 marzo 2017 alle ore 10:09.
L'ultima modifica è del 08 marzo 2017 alle ore 11:08.

08/03/2017

Le risorse dei proventi delle sanzioni amministrative irrogate ai trasgressori dei divieti di gettare a terra, in acqua o nei tombini mozziconi, scontrini, fazzoletti o gomme da masticare, saranno divise tra Ministero dell’Ambiente e Comuni e destinate a campagne di informazione e sensibilizzazione, nazionali e locali, e per l’acquisto e l’installazione di appositi raccoglitori in tutti i Comuni.

Il Decreto
In Gazzetta Ufficiale n. 54 del 6 marzo 2017, pubblicato il Decreto 15 febbraio 2017 del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare recante «Disposizioni in materia di rifiuti di prodotti da fumo e di rifiuti di piccolissime dimensioni», in attuazione delle previsioni del nuovo articolo 263, comma 2-bis del Codice dell’Ambiente, che provvede sulla concreta destinazione e...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.