Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 02 agosto 2017 alle ore 11:26.
L'ultima modifica è del 02 agosto 2017 alle ore 13:31.

02/08/2017

Per il diritto dell’Unione Europea, è ammissibile una Valutazione dell’Impatto Ambientale «postuma», come nel caso sia stata omessa la Via per una impianto di produzione di energia da biogas ai sensi della Direttiva 85/337/Cee, purché le norme nazionali che prevedono una valutazione successiva alla costruzione e messa in servizio dell’impianto non comportino una elusione di fatto della normativa europea e che la valutazione non sia limitata agli impatti futuri sull’ambiente, ma tenga conto anche di quelli causati dall’inizio dei lavoro del progetto interessato.

Sentenza UE
Così ha statuito la Corte di Giustizia UE, Sezione I, pronunciandosi sul rinvio pregiudiziale nelle cause riunite C-196/16 e C-197/16, proposto dal Tar Marche ai sensi dell'articolo 267 Tfue, sul tema...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.