Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 01 ottobre 2018 alle ore 10:29.
L'ultima modifica è del 01 ottobre 2018 alle ore 12:28.

01/10/2018

L’espressione “gravi illeciti professionali” dell’articolo 80, comma 5, lettera c) del Dlgs n. 50/2016 tali da rendere dubbia la integrità o affidabilità dell’operatore economico, deve essere intesa nel senso che la pendenza del giudizio civile, avente ad oggetto la contestazione di una risoluzione contrattuale pronunciata nei confronti di un’impresa, non giustifica l’esclusione dalla gara della medesima impresa, stante l’assenza di una pronuncia definitiva in merito. È quanto afferma il Consilio di Stato, Sez. III, con la sentenza n. 5084 del 29 agosto 2018.

...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.