Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 21 febbraio 2017 alle ore 11:01.
L'ultima modifica è del 21 febbraio 2017 alle ore 12:08.

22/02/2017

Approvati in via definitiva dal Consiglio dei Ministri due decreti in tema di acustica. I provvedimenti modificano  la precedente normativa allineandola alle normative comunitarie. In particolare, si definiscono la figura professionale del tecnico competente in acustica, la gestione e la mappatura del rumore ambientale e i controlli sulla conformità delle emissioni acustiche prodotte dalle macchine e attrezzature destinate a funzionare all’esterno.
Analizziamo le singole questioni.

 

Relativamente alla figura professionale del tecnico acustico, il decreto interviene sulla L. 447/1995 (Legge quadro sull’inquinamento acustico) che definiva il tecnico competente quale soggetto idoneo ad effettuare le misurazioni, verificare l'ottemperanza ai valori definiti dalle norme vigenti, redigere i piani di risanamento acustico, svolgere...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.