Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 29 giugno 2018 alle ore 11:11.
L'ultima modifica è del 29 giugno 2018 alle ore 13:11.

29/06/2018


Si concluderà, il prossimo 20 luglio, la fase della pubblica consultazione per l'aggiornamento degli "Standard di qualità ai fini della qualificazione professionale della categoria dei Geometri".
L'aggiornamento degli Standard di qualità UNI rappresenta l'esclusivo sistema che disciplina l'operato della libera professione di Geometra e che ribadisce la sua valenza scientifica e l'importanza etica.
L'edizione 2018 - in consultazione dopo un necessario adeguamento dell'impianto iniziale all'attuale contesto normativo, economico e sociale - intende perseguire la tutela del profilo di una figura tecnica che, con la propria competenza metodologica, riesce a intervenire interdisciplinarmente nella definizione dei principali processi produttivi della nostra realtà. L'insieme dei criteri in base ai quali svolgere il proprio operato professionale è stato sottoposto a una revisione doverosa, finalizzata all'assegnazione di una maggiore competitività alla professionalità dei Geometri.
Le diverse specifiche definiscono l'iter di cui si compone una prestazione tecnica, comprendendo e sottolineando i requisiti di conoscenza, abilità, competenza e capacità relativi alla figura del Geometra; un imprescindibile asset a cui si unisce la formazione professionale continua obbligatoria.
E' possibile consultare online il documento sul sito del CNGeGL-Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati e inviare commenti e suggerimenti, entro il 20 luglio, tramite posta elettronica all'indirizzo: comunicazione@cng.it.