Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 05 novembre 2018 alle ore 11:15.
L'ultima modifica è del 05 novembre 2018 alle ore 12:15.

05/11/2018

Il  23 ottobre 2006 viene stipulata una convenzione urbanistica per il recupero dell’ex opificio Italcementi denominato “Il Moresco”. Il 1° febbraio 2011 l’Amministrazione dichiara decaduta la convenzione urbanistica per inadempimento della Società lottizzante. A questo punto si tratta di decidere se ci sia stato un inadempimento da parte del lottizzante e se questo sia tanto grave da determinare la decadenza della convenzione di lottizzazione.

Il perché della decadenza
Secondo il comune la convenzione prevedeva precisi obblighi a carico del lottizzante che sarebbero stati disattesi. In particolare, la convenzione prendeva atto che, all'interno dell'area di intervento, non era possibile reperire delle aree da cedere come standard urbanistici; di conseguenza, il lottizzante, piuttosto che...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.