Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 26 gennaio 2021 alle ore 15:32.
L'ultima modifica è del 26 gennaio 2021 alle ore 16:32.

26/01/2021

Sono operativi i siti Ecobonus 2021 e Bonus Casa 2021 attraverso i quali trasmettere all'ENEA i dati relativi agli interventi di efficienza energetica con fine lavori nel 2021 che possono beneficiare delle detrazioni fiscali.
Il termine per l'invio dei dati è di 90 giorni dalla data di fine lavori; per tutti gli interventi conclusi tra il 1 gennaio 2021 e il 25 gennaio 2021 il termine decorre dal 25 gennaio 2021.

Quali dati inviare
Debbono essere inviati all'ENEA i dati relativi agli interventi che accedono alle detrazioni fiscali per "ecobonus", "bonus facciate" e "bonus casa". In particolare:
- i dati relativi alle riqualificazioni energetiche del patrimonio edilizio esistente (incentivi del 50%, 65%, 70%, 75%, 80%, 85%) e i dati onus facciate (incentivi del 90%) devono essere inseriti sulla sezione ecobonus;
- i dati per gli interventi di risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili che usufruiscono delle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie devono essere inseriti sulla sezione bonus casa.

Come accedere ai siti
I siti Ecobonus 2021 e Bonus Casa 2021 sono raggiungibili dal portale detrazionifiscali.enea.it dal quale si può accedere anche al sito dedicato al Superbonus per le detrazioni fiscali del 110%.
FAQ e vademecum sull'ecobonus sono stati aggiornati con gli ultimi provvedimenti legislativi approvati - tra cui l'entrata in vigore del D.M. "Requisiti" 6 agosto 2020 che definisce "i requisiti tecnici per l'accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici - cd. ecobonus".- e sono disponibili sul sito efficienzaenergetica.enea.it