Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 18 maggio 2016 alle ore 15:02.
L'ultima modifica è del 18 maggio 2016 alle ore 17:06.

18/05/2016

Uno dei problemi con il quale negli ultimi tempi il consulente tecnico di ufficio e quello di parte hanno dovuto confrontarsi rappresenta quello della liquidazione delle proprie competenze e spese con una delle parti costituite nel processo ammessa al beneficio del gratuito patrocinio. Complice la crisi economica che ha colpito ampie fasce della comunità tali condizioni si sono accresciute determinando nuovi dubbi rispetto a quelli già presenti tra gli esperti giudiziari. Invero nella comunità dei consulenti tecnici giudiziari la condizione in parola è sempre stata fonte di incertezze e dubbi sulle condotte da tenere e sugli effetti delle decisioni giurisdizionali riguardo la liquidazione dei compensi. D'altra parte giova rilevare come la materia non sia stata sufficientemente trattata e la sua articolazione e non...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.