Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo stato pubblicato il 21 settembre 2017 alle ore 15:30.
L'ultima modifica del 21 settembre 2017 alle ore 17:30.

21/09/2017

Promette un’inaugurazione esplosiva la nuova vita delle Officine Grandi Riparazioni di Torino: si intitola infatti Big Bang il programma di apertura che prenderà il via il 30 settembre con un calendario ricco di appuntamenti fino alla metà di ottobre (e oltre).
Felice esempio di recupero e riconversione di una di quelle architetture industriali ottocentesche abbandonate che segnano, con la loro presenza monumentale ed evocativa, il panorama urbano, testimonianze di un’epoca e di un modello di sviluppo passati.
Il complesso delle OGR - costruito nel decennio 1885-1895 e fino agli anni ’70 adibito alla riparazione e al montaggio di locomotive e vagoni - si trova tra Corso Castefidardo e Via Borsellino, a pochi chilometri da Porta Susa, all’interno dell’area Spina 2 - tra Corso Peschiera e Piazza Statuto -, destinata ad...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.